RobertaMigliori.it | Comunicazione Interna e Web Marketing

Ciao, sono Roberta Migliori e questo è il mio blog sulla Comunicazione Interna e sul Marketing Digitale. Mettiti comodo, ti offro un caffè!


Benvenuto! Mi chiamo Roberta e sono una giovane e felice consulente di comunicazione social media specialist. Grazie per essere passato a farmi visita sul mio sito! Se ti va di sapere chi sono e come sono fatta, puoi visitare questa pagina.
Da quando sono nata ho continuato a marciare, senza fermarmi mai. Se sei curioso di sapere come sono arrivata fino a qui e cos'ho combinato fino adesso, perché non scarichi il mio CV?

In fondo al curriculum troverai un regalino per te.

Ora che mi sono presentata, che ne dici di fare due chiacchiere e di raccontarmi cosa posso fare per te? Seguimi, ti mostro come contattarmi.
RobertaMigliori.it | Comunicazione Interna e Web Marketing

Ciao, sono Roberta Migliori e questo è il mio blog sulla Comunicazione Interna e sul Marketing Digitale. Mettiti comodo, ti offro un caffè!


26/01/16 Comunicazione interna Commenta per primo! # ,

Impara da Black Mirror: gamification e storydoing

Impara da Black Mirror: gamification e storydoing

In questo periodo sto approfondendo per lavoro e per passione il tema della gamification, cioè l’applicazione di meccaniche di gioco in contesti non ludici: un sito web, un progetto di e-learning, una campagna, e così via. Per via di questa ricerca, mi sento particolarmente sensibile nei confronti di punteggi, badge e classifiche. Guardando la seconda puntata di Black Mirror, quindi, mi sono sentita in brodo di giuggiole. Vediamo perché.

Continua a leggere

30/11/15 Comunicazione interna Commenta per primo! # ,

Come nasce una Learning Community per la formazione HR

Come nasce una Learning Community per la formazione HR

Nell’ultimo periodo passo buona parte del mio tempo a gestire delle learning community. Se è la prima volta che ne senti parlare, eccoti servita un po’ di spiegazione: le learning community sono formate da un gruppo di persone più o meno numeroso. Queste persone normalmente sono fra loro colleghi che partecipano a un percorso formativo comune; l’attività di formazione viene loro proposta dalla funzione Risorse Umane, che spesso affida a professionisti esterni l’erogazione della consulenza. I partecipanti del corso si ritrovano all’interno di un ambiente digitale disegnato appositamente per l’apprendimento. È fondamentale, però, che tutta l’esperienza di apprendimento digitale venga affidata a un professionista della comunicazione che sappia collaborare con il formatore, pianificare in maniera strategica, analizzare i dati, gestire commenti critici e alimentare le discussioni.

In questo post desidero condividere con te come si progetta una learning community e in che modo si concilia con altri strumenti di formazione, dato che questo lavoro è ancora relativamente poco conosciuto nel ricco amalgama delle professioni digitali.

Continua a leggere

13/11/15 Cultura digitale Commenta per primo! # ,

Uno spettacolo d’impresa. Terzo (e ultimo) atto: Massimo Marucci

Uno spettacolo d’impresa. Terzo (e ultimo) atto: Massimo Marucci

Siamo giunti alla fine di questo spettacolo in tre atti. È stato un viaggio emozionante, particolare, che spero abbia coinvolto te tanto quanto me. Durante il casting degli attori per questo spettacolo, avevo un’idea ben precisa delle persone che desideravo ospitare: dovevano essere professionisti di settori “tradizionali” che avevano avuto il coraggio di abbracciare le logiche del digitale per innovare il proprio business e per portare risultati concreti alla propria attività.

Continua a leggere

04/11/15 Cultura digitale Commenta per primo! # ,

Uno spettacolo d’impresa. Secondo atto: Nico Caradonna

Uno spettacolo d’impresa. Secondo atto: Nico Caradonna

Tempo fa, caro lettore, abbiamo iniziato a gustarci insieme uno spettacolo teatrale un po’ speciale. I protagonisti non sono dame ottocentesche e nemmeno eroi dal cuore impavido, ma professionisti che hanno risollevato la propria attività grazie al digitale. Nel primo atto, Diego Mulfari ci ha spiegato come è diventato il primo imbianchino 2.0 d’Italia, sconfiggendo la crisi a suon di app e di siti web. Ammirando la testimonianza di Diego in questo teatro di parole, abbiamo condiviso qualche riflessione: il digitale non è adatto solo e soltanto ai settori “nativi digitali”, ma anche alle professioni più tradizionali.

Continua a leggere

01/10/15 Cultura digitale Commenta per primo! # ,

Uno spettacolo d’impresa. Primo atto: Diego Mulfari

Uno spettacolo d’impresa. Primo atto: Diego Mulfari

Cos’hanno in comune un imbianchino, un ottico e un venditore? Se ti eri illuso che fosse l’inizio di una barzelletta, temo di doverti deludere: ognuno di loro è protagonista di una bella storia. Una storia spettacolare. I loro racconti hanno in comune la capacità di sfruttare le nuove tecnologie per promuovere business e settori che non sono “nativi digitali”. Hanno dimostrato che il personal branding online non è un lusso destinato a pochi professionisti della comunicazione digitale, ma è un’opportunità concessa a chiunque sia in grado di coglierla.

Continua a leggere

16/09/15 Cultura digitale Commenta per primo! #

Innovare il tuo business con Instagram si può (se sai come fare)

Innovare il tuo business con Instagram si può (se sai come fare)

Confesso: Instagram non è il mio social preferito. Sono negata per la fotografia e preferisco altre piattaforme. Per il mio lavoro, però, è fondamentale che io conosca bene le caratteristiche di tutti i social media e le possibilità offerte da ciascun canale. Ed è mio compito consigliare ai clienti non quello che mi piace, ma quello che è efficace.

Continua a leggere

03/09/15 Digital marketing Commenta per primo! # , ,

Se il visual influisce sul branding: Instagram e Twitter

Se il visual influisce sul branding: Instagram e Twitter

Una cosa è certa: l’estate rende i colossi del web più produttivi. In questi mesi caldissimi ci sono state centordicimila novità. Elencartele tutte sarebbe perfettamente inutile perché ci ha già pensato Salvatore Russo.

Oltre a quanto detto nell’ottimo post di Salvatore, ci sono state due ulteriori notizie che mi hanno colpita: l’introduzione del formato rettangolare su Instagram e un possibile cambiamento di icona per i preferiti su Twitter. Queste due novità hanno alcuni elementi in comune: non si tratta di modifiche destinate solamente agli addetti ai lavori. Non è l’ennesimo nuovo algoritmo che spappolerà la visibilità dei tuoi post. Eh no caro mio. Queste sono scelte che incidono direttamente sull’esperienza degli utenti. In entrambi i casi, inoltre, questi cambiamenti riguardano funzionalità che caratterizzano le due piattaforme dalla loro nascita. Andiamo con ordine e ricostruiamo i fatti.

Continua a leggere

03/08/15 Cultura digitale Commenta per primo!

Piccolo elogio della comunicazione semplice

Piccolo elogio della comunicazione semplice

In tutto quello che riguarda la mia vita sto portando avanti con enorme soddisfazione un bellissimo principio: la semplicità. Non cambio quello che funziona bene, risolvo i problemi invece che crearne, cerco il più possibile di evitare preoccupazioni se non sono necessarie.

Da molto tempo i bravi comunicatori inneggiano alla semplicità come principio basilare per veicolare messaggi con la massima efficacia. Prima di avventurarmi in questo Piccolo elogio, vorrei chiarire con te un concetto a cui tengo molto: Semplice semplicistico sono due cose diverse.

Continua a leggere

23/07/15 Comunicazione interna Commenta per primo! #

I muri possono parlare: street art negli uffici di Mailchimp

I muri possono parlare: street art negli uffici di Mailchimp

Mi sembra che negli ultimi anni il mondo dei professionisti della comunicazione si sia diviso in gruppi: “quelli del digitale” e “quelli dell’analogico”. “Quelli della comunicazione interna” e “quelli della comunicazione esterna”. Per carità, è giusto e sacrosanto che ognuno abbia la propria specializzazione. Ma stiamo attenti a non farci ingannare: dobbiamo puntare a una comunicazione integrata. Non ha senso fare la guerra fra di noi.

Ogni mezzo, se usato in modo strategico, può contribuire a ottenere i migliori risultati. Qualunque oggetto tramite il quale è possibile veicolare un messaggio è un possibile mezzo di comunicazione: la tovaglietta della mensa, un post it, una maglietta, persino un piatto o l’ascensore.

Mailchimp e Facebook, per esempio, sanno bene che i mezzi analogici ancora sono importantissimi, soprattutto da un punto di vista di comunicazione interna. So già a cosa stai pensando: “Ma come? Sono aziende che lavorano nel digitale!”. Sì, ma non per questo dimenticano di essere fatte di persone. Non per questo dimenticano che queste persone hanno bisogno di un ufficio in cui lavorare. Mailchimp, in particolare, ha deciso di utilizzare le pareti per trasmettere i valori aziendali ai propri dipendenti. Hai presente il detto: “Se i muri potessero parlare…”? Beh, nel nuovo quartier generale di Mailchimp parlano eccome! Se ti stai chiedendo in che modo, continua a leggere questo post: ti porto in visita nei loro uffici.

Continua a leggere

17/07/15 Cultura digitale Commenta per primo! #

Personal branding per neolaureati: un metodo in 4 passi

Personal branding per neolaureati: un metodo in 4 passi

Questa settimana sono stata invitata a parlare a Palestra delle Professioni Digitali, un corso per neolaureati che vogliono intraprendere un percorso di carriera in questo campo. Sarò sincera: ero un po’ preoccupata perché avevo di fronte una piccola platea di coetanei. Non sapevo come l’avrebbero presa, o meglio, come mi avrebbero presa (tipo a pomodori, a uova, a ombrellate, mah…)

Dopo qualche riflessione sul taglio da dare al mio intervento, ho deciso di parlare di networking, personal branding e di dare qualche consiglio sull’uso dei social in fase di avviamento professionale. Sì, perché se c’è una cosa su cui ho maturato una certa esperienza è proprio questa. Prepararmi per il breve speech è stata una bella occasione per formalizzare il metodo che mi sta dando risultati così soddisfacenti. Oggi lo condivido con te 🙂

Continua a leggere

1 2 3
Stay In Touch